La Foresta Umbra è una delle foreste meglio conservate d’Italia, oltre ad essere considerata la faggeta più bassa d’Europa. Qui i faggi, infatti, si trovano a quote molto più basse dei classici 800 metri, merito questo delle particolarissime condizioni climatiche del Gargano.

 

Visitarla lascia davvero senza parole. È incredibile come a soli 15 km dalle dorate spiagge del Gargano, ci si ritrova in un ambiente a parte, quasi montano. Questo è il regno degli amanti della natura, del trekking, del ciclismo, ma anche degli appassionati di fotografia che, con i colori della foresta che mutano di stagione in stagione, qui realizzano scatti fantastici.

 

Potete ammirarla come più vi piace: a piedi, percorrendo uno degli affascinanti sentieri predisposti, con escursioni in trekking, pedalando in mountain bike, o fermandovi semplicemente ad ascoltare i suoni della foresta e dei suoi abitanti: caprioli, cinghiali, faine, picchi e tanti altri.