La perla del Gargano vanta un centro storico medievale tutto da scoprire, un caratteristico ricamo di pietra, fatto di stradine scoscese, scalinate e archi sottili.

Il borgo antico è dominato dal Castello Svevo voluto da Federico II, costruito su ruderi angioini, che sorveglia il borgo dall’altura, con la sagoma imponente dal colore bruno.

Fa da vedetta alla città anche la Cattedrale dell’Assunta, edificata in stile romanico.

Da qui si parte alla scoperta del paese, da piazza Garibaldi a piazza Kennedy, dritti fino al lungomare della marina, e poi si riscopre la Vieste più orientale, che assomiglia un po’ alla Grecia, dalle parti di via Tripoli. 

Da non perdere: